Natività nell’arte: indagine iconologica (PARTE 2)

PARTE 1: https://musainquietante.wordpress.com/2017/12/19/nativita-nellarte-esplorando-il-nostro-presepe-parte-1/ All’interno della composizione, da sempre Giuseppe è un elemento variabile. Nel racconto biblico il marito di Maria è descritto come discendente del re David (Luca 2:4) e “uomo giusto” (Matteo 1:19). La Bibbia non rivela l’età di Giuseppe, ma nell’arte è stato tradizionalmente rappresentato come un uomo anziano, a volte calvo, in linea…

Natività nell’arte: indagine iconologica. (PARTE 1)

La Natività di Gesù è stata uno dei temi principali dell’arte cristiana, a partire dal IV secolo. Il resoconto biblico più dettagliato della nascita di Gesù si trova nel Vangelo di Luca (2:7-9), in cui si riporta che Maria “Diede alla luce il suo figlio primogenito, lo avvolse in fasce e lo pose in una…

Carlo Crivelli: il Rinascimento che non ti aspetti

La prima volta che visitai la National Gallery, tra le tantissime magnifiche opere che custodisce rimasi completamente affascinata da un autore italiano davvero poco conosciuto, e di cui si parla secondo me meno di quello che si dovrebbe: Carlo Crivelli. Crivelli nasce nella prima metà del XV secolo a Venezia. Anche se veneto, l’artista sembra…

Musa in Viaggio: Taranto e la magia del Cappellone Sei-Settecentesco

Senza dubbio, la Cattedrale di Taranto è una delle chiese più affascinanti della nostra Regione, perché racchiude in sé molti stili differenti, in una stratificazione storico-artistica di altissimo livello. Purtroppo, i dissennati restauri del secolo scorso, lungi dall’essere conservativi e rispettosi della complessa storia dell’edificio, l’hanno spogliata di molto del suo valore, in nome di…

Facciamo il punto: Romanticismo

In questo blog parlo spesso di artisti ed opere romantiche, mi ci sono specializzata all’università! Forse però ho dato spesso per scontato il quadro storico culturale entro cui il Romanticismo trova la sua ragion d’essere. Partendo dal presupposto che probabilmente tutti hanno un’idea, che sia vaga o precisa, dei suoi caratteri peculiari, è comunque d’uopo…

Hudson River School, il paesaggio americano del XIX secolo (PARTE 1)

La Hudson River School[1] è un movimento artistico del XIX secolo americano incarnato da un gruppo di pittori di paesaggio la cui visione estetica è stata influenzata dal romanticismo. Il movimento prende il nome dalla valle del fiume Hudson, che insieme alla zona circostante (compresa la Catskill, Adirondack e le montagne bianche), era il soggetto…

Ricordando El Greco…

  Oggi ricorre l’anniversario della morte di Domìnikos Theotokòpulos, in arte El Greco, venuto a mancare nel 1614 presso Toledo. Luce e colore sono gli elementi fondamentali della sua arte. Il suo stile colorista è di matrice veneziana, tonalista.  Tramite accostamento e sapiente modulazione cromatica El Greco riesce a plasmare le diverse superfici, cogliendone bagliori…

“La macchia è la solidità dei corpi di fronte alla luce” (PARTE 1)

Questa è l’espressione con cui Giovanni Fattori sintetizzò la rivoluzione artistica sviluppatasi a Firenze tra gli anni Cinquanta e gli anni Settanta dell’Ottocento, e che vide nell’artista toscano uno dei suoi principali protagonisti[1]. Il termine “Macchiaioli” fu coniato nel 1862 da un recensore della Gazzetta del Popolo, che così definì quei pittori che intorno al…

Ricordando Michelangelo…

Sono passati esattamente 450 anni dalla morte di uno dei pilastri assoluti della storia dell’arte: Michelangelo Buonarroti ci lasciava il 18 Febbraio 1564, ma solo fisicamente, perché la sua arte, che ha attraversato Rinascimento, Manierismo fino a precorrere certe istanze dell’architettura barocca, ha reso il suo nome immortale. Per ricordarlo ho deciso di non postare…

La luce è Dio! (PARTE 3)

PARTE 1: https://musainquietante.wordpress.com/2013/12/04/la-luce-e-dio-parte-1/ PARTE 2: https://musainquietante.wordpress.com/2013/12/19/la-luce-e-dio-parte-2/ Dal 1803 nacque intorno a Turner una dicotomia di gusti e reazioni circa le sue opere. Da una parte una cerchia in espansione di persone che dimostravano di gradire sempre di più il suo operato, dall’altra i giornali dell’epoca, il mondo accademico e conservatore, che non riusciva a stare al passo…

Madonna del Coniglio: Sacra Conversazione o Matrimonio Mistico?

Come sempre, quando leggo qualche post anglofono che cattura la mia attenzione, ne riporto il senso in italiano (insieme al link in lingua originale). In questo caso si tratta di un articolo di Frank De Stefano, storico dell’arte che nel suo blog tratta in modo fantasioso l’iconografia di uno dei tanti capolavori di Tiziano, conosciuto…