Shamsia Hassani, la prima street artist donna di Kabul

Classe 1988, Shamsia, prima artista di strada afgana, diventa portavoce dei diritti delle donne. “Di solito sui muri dipingo donne con il burqa rivisitate in forma moderna, con fianchi stretti e spalle spigolose.  Voglio parlare della loro vita, trovare un modo per liberarle dall’oscurità, per aprire le loro menti, per apportare qualche cambiamento positivo, provando…

Le Donne senza Uomini di Shirin Neshat

Partendo dall’ articolo che ho tradotto precedentemente (https://musainquietante.wordpress.com/2013/07/03/larte-della-fotografa-iraniana-va-in-scena-a-madrid/), ieri ho approfondito la figura di questa interessantissima artista, ho osservato i suoi lavori, studiato la sua vita, fino ad arrivare, ieri notte, alla visione del succitato film “Donne senza Uomini”. http://www.youtube.com/watch?v=saI2YubuWfU La scena si apre con la preghiera del muezzin in sottofondo ed una donna che…

L’arte della fotografa iraniana va in scena a Madrid

Ecco un altro articolo interessante di cui sono venuta a conoscenza grazie ai gruppi d’arte su Linkedin: http://english.alarabiya.net/en/life-style/art-and-culture/2013/06/30/Iranian-photograher-s-art-goes-on-show-in-Madrid.html?goback=%2Egde_4412618_member_254493120 Di seguito la traduzione: Usando il corpo umano come tela, l’artista iraniana Shirin Neshat esplora il cambiamento di ruolo delle donne dell’Iran contemporaneo nell’esibizione madrilena. La sua serie di lavori, intitolata “Scritto sul corpo”, presenta intricate scritture…